martedì 17 settembre 2013

Chiffon Cake


Un paio di settimane fà ho comprato lo stampo alto per ciambelle e finalmente l'ho provato. Ero indecisa tra l' Angel Cake e la Chiffon Cake , due torte americane, la prima a base di soli albumi e la seconda a base di uova intere . Ho optato per la seconda. Questa torta leggerissima è stata inventata in California nel 1927 dal Signor Harry Baker, un assicuratore che cominciò a commerciare  la torta part-time. Mantenne la ricetta segreta per 20 anni e poi la vendette alla General Mills e fù chiamata Chiffon Cake. E' altissima e supersoffice, e una delle sue caratteristiche è il modo in cui viene fatta raffreddare, ossia a testa in giù. Infatti lo stampo originale è dotato di zampette, il mio no e quindi ho dovuto capovolgerla appoggiandola a dei supporti per far in modo che la tortiera non toccasse la base del tavolo. Proprio perchè và fatta raffreddare in questo modo, lo stampo non và assolutamente imburrato, altrimenti la torta scivolerebbe. E' ottima spolverizzata con zucchero a velo e golosa accompagnata da panna o ganache. 

Ingredienti :


300 gr di zucchero
200 ml di acqua
7 uova
100 ml di olio di arachidi
290 gr di farina
1 bustina di lievito
buccia grattuggiata di un limone
8 gr di cremor tartaro
un pizzico di sale

Preparazione : 

  • In una ciotola setacciate la farina con il lievito e il sale. Aggiungete lo zucchero e mescolate. Formate una  fontana e versateci dentro i tuorli, l'acqua, la scorza del limone e l'olio. NON MESCOLATE.
  • Montate a neve fermissima gli albumi con il cremor tartato.
  • Con le fruste elettriche sbattete  molto bene  il compostodi uova e quando sarà ben omogeneo, aggiungete poco alla volta gli albumi.
  • Versare l'impasto nello stampo SENZA IMBURRARLO. 


  • Infornate nella parte bassa del forno a 160° per 50 minuti, poi alzate la temperatura a 175 °per 10 minuti.
  • Sfornate al Chiffon e mettetela a testa in giù fino al completo raffreddamento..

Io l'ho ricoperta con una ganache al Cioccolato e decorata con Ribes e Menta fresca....presto proverò le varianti ^_^..









12 commenti:

  1. Che bontà tesoro... è un dolce che voglio provare da tanto tempo, ho anche comprato lo stampo (quello originale con le zampette) ma al momento è chiuso negli scatoloni del trasloco... appena mi sistemo, sarà una delle prime cose che proverò.
    Il tuo è magnifico, con quella golosissima glassa al cioccolato poi... buonissimo!
    Un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie !!! dove l'hai trovato con le zampette ???

      Elimina
  2. Passa da me che c'è una sorpresa per te ;-)

    RispondiElimina
  3. Cara Anna, ti faccio i miei migliori complimenti per questo meraviglioso chiffon cake, ti è venuto veramente benissimo e ha un aspetto meraviglioso!!! Bravissima come sempre!!!:) Un bacione!!!
    Rosy

    RispondiElimina
  4. Chicchissima!!! Che trionfo di bontà, Anna! Un lavoro straordinario!

    RispondiElimina
  5. Ciao, c'è un premio per te, passa da me a ritirarlo: http://lamiacucinaimprovvisata.blogspot.it/2013/09/il-mio-quinto-riconoscimento-versatile.html, baci, Martina

    RispondiElimina
  6. Wow ma che splendida torta!!!

    RispondiElimina